Società

(scroll down to continue reading)

Browse through all the posts in the category

Seek what you need

- Advertisement -

Il giardino di Lula e il tempo delle donne

A distanza di diverse settimane dalla lettura di Ho fatto la spia di Joyce Carol Oates, una delle cose che proprio...

The Social Dilemma e la favola dello “strumento”

I social come "falsi strumenti", l'accusa del nuovo documentario Netflix in quella che è ormai una questione sociale.

I fiori di roccia della Carnia: le portatrici

Il contesto e la guerra Il Friuli Venezia Giulia è considerata dai più una delle zone più belle e suggestive d’Italia, attraversata nella sua interezza...

Parliamo di punti di vista: mondi possibili e narratori inaffidabili

Esiste una sola verità? Eleonor Oliphant sta benissimo (Potete leggere anche la nostra recensione qui) Perché lui? Perché adesso? Lunedì mattina, mentre aspettavo alla fermata dell’autobus, cercai...

La Teoria svedese dell’amore alias la società dell’individuo

Introduzione Erik Gandini è il regista italiano naturalizzato svedese che, dopo essere salito agli onori della cronaca per il documentario Videocracy del 2009 (affresco della...

Misurare il dolore degli altri – Un articolo di Giusi D’Urso

Dopo un rapido cenno di saluto S. entra nel mio studio con movimenti lievi, misurati. Si siede davanti a me senza fare rumore, senza...

L’hanno chiamata Strategia della Tensione: una prospettiva sociale a quarant’anni dalla sua fine – Parte Seconda

La fine della storia La strage di Bologna Eravamo partiti da lì e lì facciamo ritorno, a quel 2 agosto 1980, alle dieci e venticinque di...

L’hanno chiamata Strategia della Tensione: una prospettiva sociale a quarant’anni dalla sua fine – Parte Prima

L'inizio/fine della storia: Bologna, Stazione Ferroviaria centrale, 2 agosto 1980, ore 10.25 Nel faticoso viaggio a ritroso della memoria, il primo appuntamento in ordine cronologico...
error: Content is protected !!